Coordinamento della Ricerca e della Didattica Universitaria in Metallurgia


Centro di Studio costituito nel 2013. Il CoMET ospita e stimola il confronto e la discussione su ogni argomento di interesse generale della Comunità accademica di Metallurgia, che abbia relazione con l'attività didattica e di ricerca e la loro organizzazione nel sistema universitario nazionale. Promuove l'interesse della Comunità accademica per i progetti e le iniziative didattiche e di disseminazione in ambito europeo. Promuove il confronto e la discussione con il mondo industriale rappresentato in AIM sulle iniziative didattiche delle Università e sui loro esiti in termini di formazione ed occupazione.

CoMET fa parte di CoCoAM

I settori scientifico-disciplinari della Progettazione Meccanica e Costruzione di Macchine (ING-IND/14), del Disegno e Metodi dell’Ingegneria Industriale (ING-IND/15) e della Metallurgia (ING-IND/21) hanno deciso di dare vita ad un Gruppo di Lavoro Intersettoriale nell’Additive Manufacturing (AM), denominato CoCoAM.
Il gruppo di lavoro intersettoriale CoCoAM ha come obiettivo la promozione ed il sostegno di progetti e iniziative scientifiche, didattico-formative, di ricerca e di disseminazione della cultura dell’additive manufacturing (AM). Si occupa quindi di progettazione e costruzione di componenti e sistemi, sviluppa e ottimizza materiali, metodi e strumenti per la concezione e lo sviluppo di prodotti, e studia le caratteristiche e le prestazioni dei prodotti, i processi di trattamento dopo fabbricazione e di finitura dei prodotti, il controllo dei materiali metallici per AM.
Il CoCoAM intende inoltre promuovere il confronto con l’industria, nell’ottica di sviluppare ricerca e innovazione ma anche favorire iniziative didattiche delle Università indirizzate alla formazione dei futuri ingegneri. Per informazioni: annalisa.pola@unibs.it


INIZIATIVE E PRODOTTI CORRELATI

Tecniche Sperimentali per la caratterizzazione dei materiali

Metallurgia