Industria metallurgica, economia circolare e sostenibilitÓ



Parma 22/09/2016


L’industria di trasformazione dei metalli svolge da sempre un ruolo centrale nel recupero e nel riciclo dei metalli post consumo. Grazie alla riciclabilità che contraddistingue intrinsecamente i metalli, affiancata alla versatilità che ne favorisce il loro riuso e alle tecnologie che ne aumentano la durabilità e leggerezza, il settore metallurgico ha da sempre operato secondo un approccio di recupero, riciclo e riuso rappresentando un esempio virtuoso di economia circolare. Un altro aspetto particolarmente importante per l’industria metallurgica, che ha da sempre dovuto competere a livello globale, è lo sviluppo e l’applicazione di tecnologie per la valorizzazione, sia all’interno sia all’esterno della filiera produttiva, dei propri scarti di lavorazione che diventano quindi materie prime ed evitano il consumo di ulteriori risorse naturali. Inoltre, per ridurre i propri consumi energetici, il settore metallurgico è all’avanguardia nell’applicazione di tecnologie per sfruttare il calore residuo dei propri processi produttivi, calore che diventa quindi una fonte di energia secondaria utilizzabile internamente o cedibile a terzi, ad esempio per alimentare reti di teleriscaldamento a servizio del territorio in cui operano. Data quindi la forte efficienza materica e le prestazioni ambientali raggiunte dalle aziende che operano in questo campo, si sta affermando nel settore la volontà di rendere trasparenti e di certificare le proprie performances ambientali ed è proprio l’industria metallurgica che ha pubblicato il più alto numero di dichiarazione ambientale di prodotto (EPD) in Italia. In questa giornata, attraverso l’illustrazione di alcune delle esperienze più rappresentative dello stato dell’arte, si desiderano valorizzare i risultati raggiunti, portare alla luce le potenzialità di questo approccio all’economia circolare e alla sostenibilità, evidenziare gli ostacoli normativi e le difficoltà che frenano l’ulteriore diffusione di queste pratiche, analizzare quali iniziative possano invece incentivarle e infine valutare l’utilizzo delle dichiarazioni ambientali di prodotto per incoraggiare la circolazione all’interno del mercato europeo di prodotti maggiormente sostenibili a discapito di quelli a più elevato impatto ambientale.



Scarica la brochure PDF

Se lo desideri puoi scaricare la versione in PDF della brochure informativa dell'evento. Per iscriverti puoi compilare il modulo d'iscrizione allegato alla brochure oppure compilare il form elettronico qui a margine.



MANIFESTAZIONI


Calendario manifestazioni

<< Dicembre 2017 >>
DomLunMarMerGioVenSab
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31