“Additive Metallurgy”. Materiali metallici e fabbricazione additiva.



Lecco 28/06/2017


 Corso

“Additive Metallurgy”. Materiali metallici e fabbricazione additiva.

Lecco, 28 e 29 Giugno 2017

I rivoluzionari processi di fabbricazione additiva di componenti metallici stanno raggiungendo un elevato grado di maturità, con importanti prospettive di mercato per numerosi settori industriali. Queste tecnologie di “additive manufacturing” hanno trovato, finora, una particolare diffusione nella realizzazione di prodotti complessi, personalizzati e/o ad elevato valore aggiunto in settori quali: l’aerospazio, il biomedicale, la gioielleria, la produzione di stampi, il racing sportivo, il design.  A livello mondiale si riscontra un particolare fermento scientifico/tecnologico orientato allo sviluppo di nuovi materiali e soluzioni in grado di abilitare la fabbricazione di componenti “additive” anche per settori industriali tradizionali e produzioni di larga scala. L’ottimizzazione dei prodotti additive, oltre alla conoscenza degli aspetti tecnologici del sistema impiegato, si ottiene attraverso la conoscenza delle fenomenologie associate a tali processi: fusione localizzata, diffusione di materiale, solidificazione che determinano le peculiari microstrutture con conseguenti implicazioni sulle caratteristiche funzionali e meccaniche/strutturali dei prodotti. L’Associazione Italiana di Metallurgia propone a tale scopo un corso di “additive metallurgy”, dedicato alla metallurgia dei metalli processati con queste tecniche. Relatori provenienti dal mondo accademico ed industriale illustreranno lo stato dell’arte delle principali tecnologie (a letto di polvere e deposizione diretta), i fenomeni fisici coinvolti durante la fusione e solidificazione, le caratteristiche metallurgiche e meccaniche, gli aspetti associati alla fatica, alla corrosione ed al post-processing dei prodotti additive. Saranno trattati, inoltre, alcuni dei principali sistemi metallici quali: acciai, leghe di alluminio, leghe di titanio e di nickel, leghe per gioielleria e un approccio allo sviluppo di strutture complesse. Nell’ambito del corso, giovedì 29 giugno è previsto un seminario internazionale dal titolo "Re-viewing alloy compositions for selective laser melting” tenuto dal Prof. Jan Van Humbeeck, della Catholic University of Leuven – Belgium. Il corso è rivolto a operatori di settore, professionisti, tecnici progettisti aziendali, ricercatori e dottorandi interessati a scoprire o approfondire le loro conoscenze e le potenzialità legati ai processi di fabbricazione additiva di componenti metallici.

Coordinatori del Corso: Carlo Alberto Biffi, Alberto Molinari, Ausonio Tuissi, Maurizio Vedani

 

 



Scarica la brochure PDF

Se lo desideri puoi scaricare la versione in PDF della brochure informativa dell'evento. Per iscriverti puoi compilare il modulo d'iscrizione allegato alla brochure oppure compilare il form elettronico qui a margine.