Resistenza a fatica nei materiali metallici: aspetti metallurgici ed approcci innovativi



Milano 24/11/2020


Giornata di Studio

Organizzata dal
Centro di Studio Metallurgia Fisica e Scienza dei Materiali
della Associazione Italiana di Metallurgia (AIM)

Presentazione
La comprensione e l’analisi dei fattori che influiscono sul comportamento di una lega metallica soggetta a sollecitazioni di fatica, risulta storicamente di fondamentale importanza per valutare la durata e l’integrità di componenti e strutture, sottoposti a differenti condizioni di impiego. In questo contesto, i criteri tecnologici e di progettazione che determinano il livello prestazionale di un prodotto devono prevedere necessariamente importanti conoscenze e aggiornamenti circa i diversi aspetti metallurgici e gli approcci con i quali vengono studiati, valutati e migliorati. Le peculiarità microstrutturali, i particolari meccanismi di deformazione e danno, le condizioni degli strati superficiali, i processi e le lavorazioni che il materiale subisce, le condizioni ambientali e di carico (sia normali che critiche), sono tutti fattori strettamente correlati l’uno all’altro, che determinano in maniera decisiva la possibilità di adottare o prevedere una lega per una certa specifica applicazione. Per questi motivi l’Associazione Italiana di Metallurgia (AIM), mediante una serie di interventi di alto profilo accademico ed industriale, propone una Giornata studio volta ad approfondire le tematiche più critiche sull’argomento ed a compiere un aggiornamento circa gli approcci sperimentali e di processo di più recente sviluppo. La Giornata si articola in una prima parte dedicata agli aspetti ambientali ed ai fattori tecnologici determinanti per la valutazione e il miglioramento della resistenza a fatica di un materiale metallico. Nella seconda parte vengono messi in luce sulla questione le più rilevanti caratteristiche, opportunità e criticità di alcune leghe metalliche particolarmente utilizzate in ambito industriale, sottolineandone le funzionalità più utili ed innovative.
La Giornata è quindi rivolta a ricercatori, progettisti e tecnici operanti in settori industriali quali ad esempio la produzione di energia, l’automotive, il biomedico ed il manifatturiero avanzato, interessati ad approfondire gli aspetti metallurgici correlati alla resistenza a fatica delle leghe metalliche, nell’ottica di una corretta scelta del materiale in ambito progettuale e tecnologico.
Ai partecipanti all’evento verrà distribuito il volume: “Tenacità e Resistenza a Fatica delle Leghe Metalliche” edito da AIM.

Coordinatore della Giornata:
Riccardo Donnini - Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) - Istituto ICMATE, Milano



Scarica la brochure PDF

Se lo desideri puoi scaricare la versione in PDF della brochure informativa dell'evento. Per iscriverti puoi compilare il modulo d'iscrizione allegato alla brochure oppure compilare il form elettronico qui a margine.